L’ambientamento

Prima di lasciare il bambino con noi è previsto un ambientamento di tre giorni. Preferibilmente dal lunedì al mercoledì, un genitore resta col bambino e con noi per tutta la durata dei tre giorni (o tre mattine in base alle esigenze) senza allontanarsi. Dal quarto giorno il genitore può lasciare il bambino per il tempo desiderato.

Questo ambientamento consente:

  • al genitore di vedere e provare la nostra giornata
  • alla tata di poter osservare nei momenti di cura (pappa, nanna, cambio) le modalità scelte dalla diade genitore-bimbo
  • al bambino di poter esplorare con tranquillità l’ambiente, le persone che lo frequentano, le routine (merenda, uscita, pranzo, canzoni e attività abituali…) e solo dopo di ciò affrontare il distacco col genitore.

Trovo che questo ambientamento, seppure più impegnativo rispetto al tradizionale di due settimane, lasci tutti più sereni.

Apri la chat
Scrivi per contattare